Bomboloni alla crema

da Laura Cisaro
bomboloni-alla-crema

Bomboloni alla crema fatti in casa e buoni come quelli del bar

Super ricetta oggi di bomboloni alla crema fatti in casa ma buoni come quelli del bar. Siete curiose di scoprire la ricetta? Guardiamo insieme tutti i segreti per preparare questi dolci specialissimi con l’aiuto di Nicole di Unicorns eat cookies. Come sempre non voglio perdere tempo e quindi prepariamo gli ingredienti e guardiamo insieme il video per i nostri super bomboloni.

Vuoi rallegrare la festa e la merenda? Guarda sullo shop i nostri palloncini e coordinati

Ingredienti:

  • 200 gr farina manitoba
  • 200 gr farina 00
  • 100 gr acqua tiepida
  • 4 gr lievito secco in alternativa 10gr di lievito di birra fresco
  • 1 tuorlo di uovo medio
  • 70 gr zucchero
  • 130 gr latte tiepido
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
  • 1 buccia di arancia grattugiata
  • 50 gr burro morbido

Glassatura finale:

  • 100 gr burro
  • 150 gr zucchero
  • zucherini colorati

Preparazione dei bomboloni alla crema

dolci-da-colazione

  • Mescolare i due tipi di farina (manitoba e 00) in una ciotola. Prelevare 100 gr da questo mix di farina e metterlo da parte.
  • In una seconda ciotola versare l’acqua e all’interno il lievito. Mescolare. Aggiungere all’interno i 100 gr di farina che avevano messo da parte, mescolare fino ad ottenere un composto piuttosto umido e appiccicoso.
  • Coprire con pellicola e lasciar lievitare per 1 ora.
  • Superato il tempo di riposo, trasferire il composto nella ciotola della planetaria oppure in una ciotola capiente se vorrai lavorare il tutto a mano.
  • Aggiungere 2 cucchiai di farina presi dal composto preparato in precedenza e aggiungerli all’interno. Azionare la macchina dopo aver inserito lo strumento gancio (lo stesso che si usa per fare il pane) e impastare a velocità medio-bassa.
  • Quando la farina è stata inglobata aggiungere il tuorlo. Una volta che l’uovo è assorbito aggiungere a pioggia metà dello zucchero e facendo andare la planetaria lo faccio assorbire.
  • Aggiungere 3 cucchiai del mix di farine. Quando è completamente inglobata aggiungo la parte finale di zucchero continuando a mescolare il composto.
  • Comincio ad aggiungere metà dose di latte tiepido e quando sarà completamente assorbito, seguo con qualche cucchiaio di farina. Una volta assorbita continuo con la parte rimanente di latte. Durante tutto questo procedimento mi aiuto spesso con una spatola in silicone per aiutare la planetaria ad inglobare i vari ingredienti. Una volta che il latte è assorbito aggiunto tutta la farina rimanente e, a seguire, il sale.
  • Impastare per 10-15 minuti (aumentare a 20 se si esegue il procedimento a mano).
  • Fermare la macchina e aggiungere l’estratto di vaniglia e la buccia di arancia grattugiata.

Accendiamo il forno

  • Accendere il forno a 50°C (la temperatura bassa ci aiuterà a creare un ambiente caldo per far lievitare successivamente l’impasto dei nostro bomboloni alla crema).
  • Azionare nuovamente e dopo circa 4 minuti aggiungere, un pezzetto alla volta, il burro morbido. Appena viene assorbito il primo aggiungere il secondo e così a seguire fino a completare (durante questo processo la macchina lavorerà per gli ultimi 5 minuti). Prelevare l’impasto e trasferirlo in una ciotola capiente e unta in precedenza con dell’olio.
  • Spegnere il forno.
  • Coprire con pellicola e portare a lievitare per 1 ora e mezza nel forno spento.
  • Durante questa fase di riposo puoi ottimizzare i tempi e creare la crema pasticcera.

crema-pasticcera

Nel frattempo prepara la crema pasticcera, guarda questo video

  • Spolverare il tavolo con poca farina e rovesciarvi sopra l’impasto lievitato. Appiattire leggermente con le mani fino a creare una forma tonda.
  • Dobbiamo ora ripiegare l’impasto su se stesso. Prendere un lembo dell’impasto tirarlo in alto e portarlo al centro (guardare il video al minuti 8.30 potrà essere di grande aiuto). A questo punto si sarà creato un angolo con l’impasto, afferrarlo e tirarlo al centro. Proseguire fino a fare un giro completo. Spolverare via eventuale farina in superficie. Capovolgere l’impasto portando queste pieghe verso il basso a contatto con il tavolo da lavoro.
  • Ora l’impasto avrà una forma tonda. Appiattirlo leggermente e ripetere l’operazione conferendo le varie pieghe.
  • Capovolgere nuovamente e riportare le pieghe a contatto con il tavolo, avendo così la parte liscia di impasto verso l’alto. Accarezzare l’impasto e ruotarlo su se stesso in modo da ricreare una forma tonda e rimetterlo nella ciotola.
  • Far riposare nuovamente coperto per 40 minuti.
  • Infarinare il piano di lavoro e adagiare l’impasto lievitato sopra. Con un mattarello stendere il composto fino ad una altezza di circa 2 cm.
  • Utilizzare un taglia biscotti/coppa pasta da circa 7 cm di diametro. I ritagli avanzati possono essere impastati nuovamente. Creare velocemente una palla di impasto, far riposare 10 minuti e poi stendere nuovamente e ricavare altri bomboloni.

Ci siamo, eccoci agli step finali

  • Trasferiamo i bomboli su una teglia coperta con carta forno e facciamo lievitare, coperti con pellicola, per un ora.
  • Lo prometto questa è l’ultima volta che li facciamo lievitare.
  • Preriscaldare il forno a 200°C. Cuocere i bomboloni per circa 8-10 minuti.
  • Una volta cotti, far raffreddare per qualche minuto e appena potranno essere toccati con le mani, creare una fessura alla base di ogni bombolone (basterà usare il manico di un cucchiaio) e, utilizzando una sac à poche, farcire con la crema pasticcera. Sciogliere e far raffreddare leggermente il burro. Rotolare all’interno ogni singolo bombolone per poi passarlo in un piattino ripieno di zucchero.

Completare aggiungendo un ciuffetto di crema e qualche zuccherino.

Provateli e fatemi sapere se vi sono piaciuti

Se questa ricetta di Nicole vi ha incuriosito e l’avete provata fatemi sapere i vostri commenti. Sono curiosa di sapere se vi sono piaciuti oppure no!

Scopri le altre ricette sul blog

Buona merenda

Laura

 

 

You may also like

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare l’ esperienza dell’utente. Accetto Privacy Policy