Chi ride per primo?

da Laura Cisaro

Alle feste di compleanno in genere siamo organizzati con tutto il necessario per far divertire i nostri bambini. Nei giorni precedenti abbiamo comprato ogni cosa e organizzato nei minimi dettagli i giochi da fare in modo che i nostri bambini non si annoino durante la festa di compleanno. A volte il problema di far giocare i bambini nasce quando decidiamo per una merenda improvvisa, magari all’uscita della scuola quando incontriamo qualche mamma e decidiamo per una caffè a casa nostra con i loro bambini. Questo gioco chi ride per primo? è un gioco divertente da fare in casa quando il tempo o lo spazio non permettono di andare a giocare all’aria aperta. E’ uno dei giochi per feste ideali per le feste improvvise perché non occorre nulla, ciò di cui si ha bisogno per questo gioco è allegria e serenità.

 Nr di giocatori: 2+ (numero sempre pari)

Articoli per il gioco: nessuno, solo tanta allegria

Come si gioca: E’ un gioco che può essere fatto dai bambini in compagnia di mamma e papà, bisogna mettersi uno di fronte all’altro o in cerchio, dipende dal numero dei bambini, se sono tanti si possono dividere i bambini in due squadre o giocare a coppie. Una volta posizionati mamma o papà devono dare il via ai bambini, magari con un battito di mani, e i bambini dovranno iniziare a fare facce buffissime e divertenti in modo da far ridere il bambino di fronte a loro, in questo gioco di Chi ride per primo? è vietato usare le parole, i bambini devono far ridere i loro avversari solo usando la mimica facciale. Chi ride per primo perde e può uscire dal gioco o riprendere a giocare, dipende dalle regole che decidono mamma e papà, ci sono due modi o eliminare chi ride per primo oppure segnare il punteggio di chi quante volte i bambini ridono per primi e alla fine si premia il vincitore, cioè il bambino che ha riso di meno.

You may also like

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare l’ esperienza dell’utente. Accetto Privacy Policy