La borsa misteriosa

da Laura Cisaro
giochi-da-fare-in-casa

Giochi per bambini da fare in casa in questi giorni di chiusura forzata

In questi giorni cosa c’è di meglio per i bambini se non inventarsi giochi da fare in casa. Siamo a casa in chiusura forzata e non sapremo quando torneremo alla vita normale. Con le nostre abitudini date molto spesso per scontate. In questi giorni sto davvero riflettendo su tutte le abitudini della vita di ogni giorno a cui non diamo così tanta importanza. Girare tranquillamente a piedi, nei negozi parlare con chiunque e gli abbracci!!! Ed è dura per tutti sia per me che per i bambini non poter fare abbracci ai nonni o inventare giochi con loro quando vengono a casa nostra. Quanto mi mancano gli abbracci e i baci dati alla mia mamma e al mio papà. Dicono che le persone anziane sono la fascia più debole quindi cerco di evitare il contatto con i miei genitori.

La borsa misteriosa un simpatico e facile gioco perfetto per ogni età

Così per far passare il tempo ci inventiamo ogni giorno giochi da fare in casa. Ci godiamo così l’aspetto più positivo di questo Corona virus! Lo stare insieme senza ritmi e fretta ci permette di essere uniti e ritrovarci come non mai. Facciamo torte, domani proveremo a cimentarci nel fare le tagliatelle, le inseriremo nella sezione “Ricette” e creiamo tantissimi giochi da fare in casa. Ieri abbiamo giocato al gioco della Borsa Misteriosa. E’ il classico gioco che conosciamo tutti noi adulti ma per i miei tre bimbi è stata una sorpresa. Facilissimo da preparare occorre una borsa un pò capiente e tanti oggetti di piccole e medie dimensioni. Per rendere il tutto un pò più difficile e misterioso ho preso una calza, con cui Alex aveva creato un drago, e l’abbiamo utilizzata per riconoscere gli oggetti.

Con pochissimo ci siamo divertiti tantissimo

Con la nostra borsa misteriosa ci siamo davvero divertiti tantissimo. Infatti ci siamo ripromessi di giocare a questo gioco una di queste sere anche con il papà. Provate anche voi ad inventare giochi da fare in casa o prendere spunto da quelli già esistenti. Condividete le vostre idee e il vostro divertimento con noi perché in questo periodo abbiamo tutti bisogno di una certa leggerezza con i nostri bambini. Che sia bene chiaro che leggerezza non vuol dire superficialità ma semplicemente trovare un pò di pace in questi giorni tanto difficili. Emma continua a essere positiva e voler festeggiare il suo compleanno il 29 aprile, spero che lo possa fare e godersi il tema della festa che ha già scelto! Secondo voi quale tra questi?

Non dimentichiamoci che “Tutto andrà bene!!”

You may also like

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare l’ esperienza dell’utente. Accetto Privacy Policy