Come organizzare una bella festa: 10 consigli semplici ed efficaci

da Laura Cisaro
come organizzare una festa

Come organizzare una bella festa: 10 consigli semplici ed efficaci

Come organizzare una festa di compleanno. Ormai i nostri bambini ci chiedono sempre più spesso di organizzare delle feste in casa con i loro amichetti. Un tempo l’unica occasione di festeggiamento era la festa di compleanno, mentre oggi le occasioni sono le più diverse. Festeggiamo feste di compleanno, feste di carnevale, feste di Halloween, feste di fine scuola o semplici merende tra bambini.

Oggi vogliamo darvi 10 suggerimenti per un bel party e alcune regole pratiche per organizzare al meglio la vostra festa senza dimenticare nulla.

Naturalmente queste regole valgono per le feste programmate con un po’ di anticipo. Per le feste improvvisate, invece, ricordatevi di rifornire sempre la vostra dispensa con dolci, brioche e succhi, così tutti i bambini saranno contenti!

caramelle

Consiglio n°1 – L’OBIETTIVO SU COME ORGANIZZARE UNA FESTA

Non dimenticate mai che l’obiettivo principale a cui mira una festa di compleanno è la felicità dei vostri bambini. Non è la vostra festa quindi non agitatevi nell’avere una casa perfettamente in ordine perché i piccoli ospiti non guarderanno assolutamente un po’ di disordine. Ma si ricorderanno invece se si sono divertiti, se hanno fatto dei giochi divertenti e hanno mangiato cose buone.

Rendete i vostri bambini contenti e soddisfatti del loro compleanno cercate di coinvolgerli il più possibile nei preparativi, assecondando, quando possibile, qualsiasi loro richiesta.

come organizzare una festa

Consiglio n°2 – PIANIFICATE UN BUDGET PER ORGANIZZARE UNA FESTA

Stabilite un budget di spesa e parlate con i vostri bambini sul tipo di festa di compleanno che desiderano. Cercate di pianificare quasi tutto perché più sarete organizzati e meno inconvenienti avrete nella preparazione.

.


Consiglio n°3 – STABILITE IL NUMERO DI INVITATI

Huge group of kids in the park

Prima di ogni cosa bisognerebbe sapere il numero degli invitati. Chiedete quindi ai vostri bambini chi vogliono invitare. Quando saprete il numero più o meno esatto dei partecipanti potrete passare allo step successivo e cioè scegliere la location.

Una regola importante nell’organizzare una festa. Se invitate tutta la classe assicuratevi di avere l’elenco completo (magari chiedetelo all’insegnante) così da non dimenticare nessuno, evitando spiacevoli malumori tra gli esclusi. Se i vostri bambini non vogliono invitare tutti i compagni allora distribuite gli inviti in modo discreto al di fuori del contesto scolastico. Non è mai piacevole per nessuno non essere invitato quindi consiglio sempre buon senso specialmente quando si tratta di bambini.


Consiglio n°4 – SCEGLIETE LA LOCATION DELLA FESTA

Se la festa si svolge in primavera o estate si è aiutati dal bel tempo, è sempre meglio oreganizzare in giardino o cortile. I bambini sono felici e più autonomi nell’intrattenersi. Anche in piena estate per le feste all’aperto prevedete però un luogo riparato in caso di pioggia all’ultimo minuto.

Se i vostri bambini, invece, sono nati in inverno occorre organizzare la festa di compleanno in un luogo chiuso. E per chi non ha abbastanza spazio in casa? Niente paura oggi si può organizzare una festa di compleanno in tanti luoghi diversi. Ci sono a disposizione sale con gonfiabili, oratori o grandi sale che potete allestire secondo i gusti dei vostri bambini.

La possibilità di affittare degli spazi è l’ideale per le mamme che non hanno molto tempo libero. Perché in questo caso organizzare una festa è molto semplice. Basta prenotare la sala per il giorno desiderato, acquistare i kit coordinati da tavola e gli addobbi e tutto è pronto in tempo zero.


Consiglio n°5 – PREPARATE GLI INVITI PER LA FESTA

sofia-01-sito

Adesso che avete scelto la location non vi resta che preparare gli inviti per la festa da inviare ai bambini. Oggi gli inviti si possono comprare direttamente già confezionati, magari con il personaggio preferito dai vostri bimbi. Un’opportunità diversa invece la offriamo noi. Potete stamparli voi stessi scaricandoli dalla nostra sezione “Scarica Inviti e Auguri gratis”. O addirittura richiedendoci quelli personalizzati scegliendo i template dal nostro blog “Inviti Personalizzati”. Entrambi le nostre soluzioni sono gratis.

Gli inviti possono essere lasciati negli armadietti della scuola, i bambini saranno felici nell’aprirli  scoprire che sono stati invitati ad una festa di compleanno.

Non dimenticate mai di richiedere la conferma. In questo modo non vi troverete impreparate sul numero e potrete organizzare una festa al meglio senza sprecare né cibo né stoviglie.

Per gli inviti di compleanno abbiamo raccolto tanti inviti gratuiti da scaricare e stampare direttamente. Scegliete i preferiti dei vostri bambini!


Consiglio n°6 – SCEGLIETE IL TEMA DELLA FESTA

Monster University decorazioni

Questa è di solito la parte più divertente per i bambini, la scelta del coordinato tavola con relativi addobbi, palloncini o festoni.

Per le bambine potete scegliere tanti coordinati come quello della principessa Sofia, di Frozen, delle fatine o della sempre intramontabile Biancaneve. Mentre per i maschietti ci sono Monster University, Cars, Angry Birds o i dinosauri.

Per i più piccoli grande successo ha il coordinato della fattoria, specialmente per le feste all’aperto.

Come addobbi per la vostra festa non dimenticate i palloncini. Sono sempre graditi in quanto, oltre ad essere una bella coreografia, possono essere anche usati per giocare.

Se cercate dei kit in coordinato pronti all’uso curiosate sul nostro shop: oltre a quelli già citati ne troverete molti adatti alla festa di compleanno per il primo anno del vostro bambino/a. Altri di grande successo tra i bambini come il coordinato di Spiderman, dei pirati, di Winnie the Pooh e delle Principesse Disney.


Consiglio n°7 – SCEGLIETE L’AIUTO

Con tanti bambini in casa una sola mamma non può fare tutto (versare da bere agli assetati, accompagnare al bagno, coordinare i bimbi nel gioco ecc.). Quindi avete inevitabilmente bisogno di una mano: chiamate in aiuto i papà, le altre mamme o nonni. Se non avete a disposizione nessuno chiamate una baby sitter, l’investimento economico verrà ricompensato dal minor stress.


Consiglio n°8 importante- SCEGLIETE IL CIBO PER LA FESTA

biscotti angry birds pasta di mandorle 02

Molti bambini quando sono invitati alle feste di compleanno pensano immediatamente al cibo che ci sarà e ai tutti i dolcetti che potranno mangiare. I bambini sanno bene che alle feste anche le mamme più severe e attente ad una sana alimentazione danno il permesso di mangiare qualsiasi cosa. Quindi non fate mancare dolci, pizzette, caramelle e tutte quei cibi che attirano inevitabilmente l’attenzione dei bambini.

Come bevande tenete a disposizione succhi di frutta, aranciate o coca cola ma senza dimenticare l’acqua. Molti bambini quando giocano desiderano bere solo l’acqua per dissetarsi, i miei ne sono un esempio.

L’elemento più importante per una festa di compleanno è la torta di compleanno. Fate scegliere ai vostri bambini quella che desiderano, prediligete le torte di pan di spagna con crema e cioccolato che i bambini adorano. Ultimamente alle feste di compleanno vedo che le torte di frutta purtroppo non hanno molto successo tra i bambini. Con le classiche torte di pan di spagna potete anche far decorare il personaggio preferito dai vostri bambini.


Consiglio n°9 – PIANIFICATE DEI GIOCHI PER LA FESTA

Young boy bobbing for apples

Avete deciso di organizzare una festa in un luogo come i gonfiabili? Allora vi assicuro che vi dimenticherete dei bambini, sapranno loro come gestirsi e divertirsi tra un salto e una scivolata.

In altre location, invece, occorre prevedere giochi da far fare ai bambini. Ne abbiamo raccolti alcuni per voi: scegliete insieme ai vostri figli i loro preferiti e poi preparate l’eventuale materiale occorrente.

Un’alternativa è affidarsi alle animazioni per feste di compleanno. Sul mercato potete trovare per tutti i gusti, dai maghi ai pagliacci, ognuno specializzato in diversi tipi di intrattenimento. Se decidete di affidarvi ad un professionista, però, non aspettate l’ultimo momento perché di solito sono super impegnati. Curiosate tra la nostra lista della vostra regione per vedere se qualcuno fa al caso vostro.


Consiglio n°10 – PREVEDETE DEI REGALI DI FINE FESTA

angry birds palloncino

Ad ogni fine festa io consiglio sempre di lasciare un piccolo omaggio. Come ricordo della giornata passata insieme e anche per ringraziare i piccoli ospiti di aver festeggiato i vostri bambini.

Potete lasciare dolci come i tradizionali lecca lecca o quelli più moderni di cioccolato, braccialettini o anche palloncini con forme strane. Un semplice ricordo come saluto della vostra festa perfetta.

E ora non vi rimane che organizzare la vostra bellissima festa!

Vi è stato utile il mio articolo su come organizzare una festa?

Allora mandatemi i vostri feedback e soprattutto le foto delle vostre feste di compleanno. Potremo confrontare insieme le varie idee su come organizzare una festa di compleanno.

come organizzare una festa

Questo contenuto di novembre 2014 è stato aggiornato e ripubblicato

You may also like

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare l’ esperienza dell’utente. Accetto Privacy Policy