Facciamo insieme i macarons

da Laura Cisaro
ricetta-macarons

Origine della ricetta dei macarons

Quando sentiamo il nome macarons, pensiamo subito alla Francia, invece pare che la ricetta sia di origine italiana. Eh sì pare che questi piccoli dolcetti fatti di uova, farina e zucchero, siano stati preparati per la prima volta a Venezia nel XVI secolo. Anche se poi ha avuto la notorietà che ha oggi con tutte le varianti di gusti dai francesi, in particolare da Pierre Desfontaines noto pasticcere della pasticceria francese Ladurée. Infatti questa pasticceria francese oggi è considerata di lusso e specialista proprio in macarons. Ma dopo queste poche premesse sui macarons, prese tutte da Wikipedia, veniamo a noi e a come si preparano. Come al solito ho curiosato tra i tanti video di ricetta dei macarons ma chi mi ha colpito di più è stata Jennina in cucina.

Il primo tentativo di preparare i macarons di Jennina

Il video della ricetta dei macarons di Jennina in cucina mi è sembrato perfetto! Perfetto per chi come me è al primo tentativo di cucinare questi buonissimi dolcetti dal nome ricercato. Anche Jennina è al primo tentativo e devo dire che le sono venuti perfetti. Ma ora vediamo gli ingredienti e la preparazione

Ingredienti per la ricetta dei macarons

Ingredienti per la meringa (la parte solida dei macarons)

  • 200 gr di zucchero a velo
  • 200 gr di zucchero semolato
  • 5 albumi d’uovo che dovrebbero corrispondere a circa 150 gr
  • 50 ml di acqua
  • due fialette di coloranti alimentari per colorare i macarons, per questa ricetta sono stati scelti quelli rossi
  • 200 gr di farina di mandorle

Ingredienti per la crema

  • 4 tuorli d’uovo (tenete da parte il quinto tuorlo perché potrebbe servire in caso la consistenza della crema non fosse corretta)
  • 125 gr di burro
  • 125 gr di zucchero semolato
  • 250 gr circa di lamponi

Occorre una teglia in silicone con gli stampini rotondi e saccapoch

Preparazione dei nostri macarons

Iniziamo la nostra ricetta dei macarons. Prendiamo una ciotola abbastanza capiente e mescoliamo 200 gr di farina di mandorle con 200 gr di zucchero a velo per poi passarli al setaccio. In questo modo si eliminano eventuali grumi rimasti. Mettiamo da parte il nostro composto di zucchero e farina di mandorle e passiamo al fuoco. Mettiamo sul fuoco 50 ml di acqua e 200 ml di zucchero semolato. A fuoco basso, per evitare che si bruci, creiamo il caramello per la nostra ricetta dei macarons. Quando il caramello è pronto montiamo gli albumi (Jennina suggerisce di aggiungere qualche goccia di limone o un pizzico di sale, io non lo faccio mai però). Quando gli albumi sono quasi pronti aggiungete il caramello, il colorante e finite di montarli. In questo modo avrete una bella meringa lucida e colorata.

La ricetta dei macarons continua e ora uniamo la meringa al composto di farina di mandorle e zucchero a velo. Amalgamate il tutto in modo lento per non smontare la meringa. Prendete una saccapoch e inserite il composto negli stampini rotondi della teglia. Prima di infornarli devono riposare nella teglia per circa 20 minuti. Dopodiché infornare a 180° per 10 minuti.

Preparazione della crema mentre i macarons sono in forno

Continuiamo con la nostra ricetta dei buonissimi macarons e prepariamo la crema. In un pentolino antiaderente mettiamo 125 gr  di zucchero semolato, i tuorli d’uovo, sbattiamo il tutto fino a formare un composto omogeneo e chiaro. A questo punto incorporate i lamponi e mettiamo sul fuoco. per portare a ebollizione la nostra crema, a fuoco moderato. Quando la crema è cotta aggiungere 125 gr di burro e lo facciamo sciogliere all’interno della crema calda. A questo punto mettiamo tutto in una ciotola e lasciamo raffreddare il tutto per 1 ora circa, meglio se in frigorifero.

La nostra ricetta dei macarons è quasi finita. A questo punto, è passata 1 ora, abbiamo tutto! Sfornati i macarons dal forno e crema raffreddata non ci resta che assemblarli. Farcite una parte dei macarons con la crema e coprite con un’altra parte come se fosse un panino. Ed ecco fatto non vi resta che gustarveli!!!

Provate e fatemi avere le vostre opinioni e suggerimenti

Abbiamo così aggiunto un’altra ricetta alla nostra sezione “Ricette”, e non perdetevi la mia bacheca Pinterest in cui ho inserito macarons di diversi colori per scegliere quello che vi piace di più e darvi idee.

Buon divertimento nel cucinare gli sfiziosi macarons!

Laura

You may also like

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare l’ esperienza dell’utente. Accetto Privacy Policy